WBFS Manager

Nella parte inferiore dello schermo del computer, nel dock, fai clic con il pulsante destro del mouse su Chrome. Per riabilitare la protezione in tempo reale puoi cancellare dal registro di sistema il valore ‘DisableRealtimeMonitoring’ o cambiarne il contenuto con 0. Se questo non dovesse essere presente non preoccuparti, fai clic sulla chiave “Real-Time Protection” che hai creato in precedenza con il tasto destro, seleziona “Nuova” e poi fai clic su “Valore DWORD (32-bit), rinominando poi la DWORD appena creata in “DisableRealtimeMonitoring”. Sempre dal gestore dei criteri di gruppo locali fai clic sulla voce “Microsoft Defender Antivirus” al percorso che abbiamo descritto poco sopra.

  • Il tool è gratuito e permette di disinstallare qualsiasi tipologia di programma, anche quelli che a volte non vengono visualizzati nel pannello di controllo di Windows o che richiedono una disinstallazione manuale.
  • Individua, dunque, il dispositivo di rete attualmente in uso, facci clic destro sopra con il mouse e seleziona la voce Proprietà dal menu contestuale che compare.
  • Ovvio disattivare dhcp serve solo se si vuole che i dispositivi connessi pagina web alla rete rimangano SEMPRE E SOLO QUELLI .
  • A partire da marzo 2019, il sistema operativo era in esecuzione su oltre 800 milioni di dispositivi e ha una quota di utilizzo stimata del 32% sui PC tradizionali, rendendola la versione più popolare di Windows e la più grande share di utilizzo di un sistema operativo globale, e il 15% su tutte le piattaforme .

Da oggi, MirrorGo è disponibile sia per Android che per iOS e può essere eseguita su tutte le principali versioni di Windows. Speriamo che questa guida ti abbia aiutato a conoscere tutti i modi in cui puoi fare uno screenshot in Windows 11. Se devi affrontare qualsiasi problema o hai altre domande per noi, sentiti libero di contattarci usando la sezione commenti qui sotto. Clicca sull’interruttore di fianco alla voce “Usa il pulsante STAMP per aprire cattura schermo” sotto la categoria “Collegamento STAMP” per attivare l’apposita funzione. Windows 11 fa piazza pulita della confusione che regnava precedentemente sovrana in Windows 10 e lo fa accorpando lo strumento di cattura con Snip e Sketch. Il nome definitivo per questo nuovo strumento in Windows 11 è proprio “Strumento di cattura”.

Safari Per Windows 10 Dove Si Scaricare E Come Si Installa

Anteprima Skype diventa Skype , app integrata nel sistema (Skype per Windows 10). Guest ovvero un account con ridotti poteri da far utilizzare agli ospiti. Il controllo della lingua nel Pannello di controllo è stato rimosso e spostato nell’app Impostazioni. «Visualizzazione attività» è una nuova funzionalità di Windows 10 che consente l’utilizzo di più spazi di lavoro.

Apri quindi il file gamedownload_.exe ottenuto, premi su Sì e fai clic sul pulsante verde Install. Una volta terminato il processo di installazione, fai clic sul tasto Start, per avviare il launcher e aggiungere la sua icona sul desktop. Una volta effettuata la tua scelta, seleziona l’area di schermo o la finestra da catturare e personalizza lo screenshot ottenuto usando gli strumenti di editing messi a disposizione da Windows (cioè la penna e l’evidenziatore).

A questo punto, tra le varie opzioni che ti vengono mostrate, seleziona l’opzione Italiano per scaricare i file di traduzione del programma e clicca prima su Next tre volte consecutive e poi su Install e Finish, per concludere l’installazione. Supporta anche l’integrazione con servizi quali Dropbox e Imgur, tramite appositi plugin. Per scaricarlo sul tuo PC e provarlo, collegati al suo sito Internet ufficiale e fai clic sul pulsante Latest Stable, per prelevare il relativo file .EXE. Ti avviso che, però, puoi soltanto incollare l’ultimo screenshot acquisito. Ciò significa che, a differenza della funzionalità integrata di Windows 10, non esiste un pannello della cronologia della clipboard.

Articoli Correlati Selezionati

L’errore 502 gateway error su Wattpad molto probabilmente si è verificato a causa di un errore del server. È possibile verificare con il vostro host WordPress attuale quali valori sono impostati sul server e se possono essere aumentati. Sulla piattaforma Kinsta, questi valori sono impostati di default a 300 secondi . I valori massimi di timeout PHP disponibili sulla nostra piattaforma dipendono dal vostro attuale piano di hosting. Se siete clienti di Kinsta, potete facilmente riavviare PHP dal menu degli strumenti all’interno del cruscotto di MyKinsta. Se il vostro host non fornisce questa funzionalità, potete sempre aprire un ticket di assistenza e chiedere loro di riavviare PHP.

Quando selezionate, per esempio, File di sistema e spazio riservato, saranno presenti quattro sezioni che mostrano la quantità di spazio occupato dai vari componenti del sistema, tra cui il file di ibernazione. La dimensione massima del File di ibernazione rappresenta, di solito, solo il 70-75% della quantità totale della memoria RAM. Tuttavia, potrebbe essere più piccolo, a seconda del numero di applicazioni che avete aperto quando mettete il sistema in modalità Ibernazione. Per tornare alla finestra precedente – Uso dell’archiviazione – fate clic sulla freccia in alto a sinistra. A questo punto, avvia WinDirStat, seleziona le unità da analizzare e pigia sul bottone OK. Successivamente attendi che la barra di completamento raggiunga il 100%, passa in rassegna la lista di tutti i file più pesanti archiviati sul tuo hard disk e cancellali o spostali su un’unità di archiviazione esterna.

Assicurati di aver effettuato il backup di tutti i file dall’unità che vuoi formattare prima di riformattare l’unità. Nel caso in cui non ne avessi mai sentito parlare, si tratta di un software per Windows , che viene costantemente aggiornato e che è in grado di rilevare e annientare anche i malware più recenti e varie altre minacce informatiche. Di base è gratis, ma eventualmente è disponibile anche in una variante a pagamento (costa 39,99 euro/anno) dotata di funzionalità aggiuntive, tra cui il controllo del sistema in tempo reale. Windows Defender a parte, esistono anche molte altre soluzioni antivirus, sia a costo zero che a pagamento, alle quali puoi scegliere di affidarti per debellare le minacce informatiche presenti sul PC, ad esempio Bitdefender. Per approfondire il discorso, ti rimando alle lettura del mio post dedicato in via specifica aimigliori antivirus per Windows 10. Per avviare la procedura d’analisi offline, seleziona l’opzione Analisi di Windows Defender Offline che trovi nella schermata relativa alla selezione del tipo di analisi e clicca, anche in tal caso, sul bottone Avvia analisi collocato in basso.